31 luglio 2014

HOMEMADE GELATO















Io sto al gelato come l'ape sta al miele, lo consumo in qualsiasi mese dell'anno!
Rapita dalla sua rassicurante cremosità ho acquistato una gelatiera semiprofessionale e ho iniziato a sperimentare...alla fine ho trovato una giusta misura per fare il gelato a casa che mi regali soddisfazione. Usando solo panna, latte e zucchero semolato ottengo si un buon gelato naturale ma non abbastanza cremoso e vellutato. Alla fine ho scoperto il guar,il destrosio o il glucosio e il latte in polvere....ed ecco qui il gelato cremoso che volevo! La prossima tappa è la farina di semi di carrube!








Ingredienti:
  • 300 gr latte fresco intero
  • 100 gr panna fresca
  • 20 gr latte scremato in polvere
  • 80 gr zucchero semolato
  • 20 gr destrosio
  • 1 gr di farina di guar





Procedura:

Mescolare il latte con la panna e unirvi le polveri mescolate assieme.
Mescolare con una frusta a mano assicurandosi di non avere grumi.
Riporre in frigo e far raffreddare.
Accendere la gelatiera e, dopo 10 minuti quando è ben fredda, versare il composto e far mantecare...ovviamente chi ha la gelatiera col disco refrigerante deve ricordarsi di metterlo in freezer il giorno prima!

Attenzione al guar: non cadete nella tentazione di metterne un po' di più o il gelato diventerà troppo colloso!

Con questi ingredienti mi risulta un gelato morbido e non compatto.










2 commenti:

  1. Anche noi consumiamo gelato in ogni periodo dell'anno.
    Stiamo pensando infatti di comprare una gelatiera e prepararlo da noi.
    Se la prendiamo... ora so dove trovare delle ottime ricette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Iole, effettivamente la gelatiera torna utile e si preparano buoni gelati fatti in casa...certo occorre un po' di impegno ma il gusto ci guadagna!

      Elimina

Se passi di qui sentiti libero di lasciare un commento o anche un semplice saluto, sono sempre molto graditi!
Se mi scrivi ricordati di firmarti!

stampa