6 maggio 2014

CIAMBELLA AL CACAO, PISTACCHI E FONDENTE








Ok, forse non è proprio la stagione giusta per parlare ancora di cacao e cioccolato fondente e pistacchi...ma nella dispensa proprio questi ingredienti mi ritrovo! Facciamo che sia l'ultima ricetta un po' invernale...anche perché a casa mia cioccolato e pistacchi me li ritrovo tutto l'anno!
















Ingredienti:


  • 250 gr di farina tipo 00
  • 50 gr cacao amaro
  • 50 gr maizena
  • 250 gr zucchero di canna
  • 3 uova
  • 250 gr yogurt
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una manciata di pistacchi tritati e una di pezzetti di fondente
  • granella di zucchero





Procedura:


In un contenitore unire la farina, la maizena, il cacao amaro e il lievito.
In un altro contenitore sbattere le uova intere con lo zucchero di canna, versare le farine e mescolare.
Aggiungere quindi lo yogurt e amalgamare, quindi i pistacchi e il fondente.
Versare il tutto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato, cospargere di granella di pistacchi e granella di zucchero.
Infornare in forno caldo a 180°C per 50 minuti circa.


14 commenti:

  1. Scusa Paola.... ho forse letto "non è la stagione giusta..."? Naaaaaaaaa, ma è sempre la stagione giusta per parlare di cioccolato e pistacchi!!!!! :D
    Ma stai scherzando? Questa torta la mangerei anche a ferragosto!!!! Che meraviglia. Due sapori che per me sono imbattinbili in una torta sola. Altroché stagionalità ^_^
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, meno male che non son l'unica a comprare ancora fondente e pistacchi...anche perché son 2 ingredienti così versatili!...per ferragosto: sto meditando di fare il gelato al cioccolato con pistacchi caramellati!...se riesce bene te lo offro! ;-)

      Elimina
  2. Paola, GRAZIEEEEEEEEE!!!!! Ho trovato il dolce da preparare per la mia mamma in occasione della sua festa! :-))))
    Sì perché la mia mamma è golosissima di pistacchi e cioccolato! Questa torta è goduriosa e do ragione ad Erica: è una torta per me tranquillamente definibile "4 STAGIONI"!!! :-D un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto: la torta 4 stagioni!! ; ))

      Elimina
    2. Riccia, Erica...dovrò forse cambiar il nome della ciambella?! :-|)

      Elimina
    3. ahahahahahah!!!! No dai...cacao, pistacchi e fondente va benissimo e rende l'idea! poi finisce che leggendo "4 stagioni" la gente si aspetti un dolce pesante come un armadio o peggio ancora un ciambellone con prosciutto, funghi,olive e carciofi ^_^ :-D

      Elimina
    4. oddio...anche il ciambellone da te citato con tutto quel ben di dio non mi dispiace....sarà la fame del dopo lavoro!! ;-)

      Elimina
    5. ahahahahaha!!! Ti ho assegnato un premio! Quando hai un po' di tempo passa a ritirarlo ;-)
      http://laricciaincucina.blogspot.com/2014/05/very-inspiring-blogger-award.html
      Ciauuuu

      Elimina
  3. Cioccolato penso sia valido in tutte le stagioni, quello fondente in frigorifero pronto all'occorrenza c'è sempre. La forma della tua ciambella come è venuta è molto originale. A me mancano i pistacchi ma, provvederò nei prossimi giorni e mi sa che proverò a farla anch'io. Grazie a te! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta!In effetti il cioccolato in frigorifero c'è sempre a casa mia!

      Elimina
  4. Ciao Paola, che delizia questa ciambella al cacao! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima! passo a trovarti adesso...e grazie!!Baci

      Elimina
  5. che bella questa ciambellona, e chissà che buona!
    Buon fine settimana...

    RispondiElimina
  6. Grazie Simo! e buon fine settimana anche a te! Baci!

    RispondiElimina

Se passi di qui sentiti libero di lasciare un commento o anche un semplice saluto, sono sempre molto graditi!
Se mi scrivi ricordati di firmarti!

stampa