2 agosto 2014

LA SASSY WATER OVVERO L'ACQUA DETOX!










Non fa bene ma io non sono una che beve molto...parlo di acqua ovviamente! Per abituarmi a questa sana abitudine le provo tutte: mi preparo la bottiglia da finire in 24 ore in frigo...e li la lascio, conto i bicchieri che bevo in un giorno e dopo il terzo ho già perso il conto, metto il timer sul cellulare per ricordarmi di bere e puntualmente lo spengo e non bevo, scarico duecentoventiquattromila app che mi dicono "devi bere" e io le ignoro perché più mi dicono che devo far qualcosa meno lo faccio...
Io mi impegno ma davvero non riesco sempre a raggiungere la quantità d'acqua che mi sono prefissata...poi mi arriva all'orecchio questa idea delle acque detox fatte in casa: belle da vedere, fresche e profumate, naturali...e in particolare questa Sassy Water che prende il nome dalla sua ideatrice, la nutrizionista americana Cynthia Sass appunto, io l'ho trovata qui!











La Sassy Water è fatta da acqua naturale, cetriolo, limone, zenzero e menta e dovrebbe servire per ripulirvi bene dentro facendovi fare tanta plin plin oltre ad aiutarvi ad avere l'effetto ventre piatto...ora, quello che a me interessa è che quest'acqua mi desti il desiderio di bere di più e magari gli ingredienti con i quali è composta mi aiuteranno nell'impresa quindi che dite di provare?








Ingredienti:


  • 2 litri acqua naturale di buona qualità, oligominerale
  • 1 cetriolo
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 12 foglioline di menta



Procedura:

Pulite bene la buccia del cetriolo e del limone.

Tagliateli a fettine sottili.
In una caraffa versate l'acqua e unite tutti gli ingredienti, mescolate bene, sigillate il contenitore con della pellicola da cucina e fate riposare in frigorifero almeno una notte prima di consumare.







stampa